Al via Porto Cervo Wine&Food Festival

0
13

Ai nastri di partenza l’undicesima edizione del Porto Cervo Wine and Food Festival: al Conference center dell’hotel Cervo, gli organizzatori del team Marriott Costa Smeralda, che gestisce i quattro alberghi Cala di Volpe, Pitrizza, Romazzino e Cervo di proprietà della Qatar Holding, sta definendo gli ultimi dettagli per accogliere le 75 aziende che esporranno i loro prodotti enogastronomici da giovedì 16 a domenica 19 maggio.

Madrina dell’evento Malika Ayane: la cantante taglierà il nastro e sarà la protagonista del concerto di sabato sera, all’hotel Cala di Volpe, durante la cena di gala. “Questa manifestazione è nata per far crescere i prodotti della Sardegna e il territorio – spiega Franco Mulas, Area manager Marriott Costa Smeralda – Non a caso l’evento apre la stagione in Costa Smeralda. Per il futuro puntiamo a internazionalizzare il Festival in partnership con il Miami e il New York Wine Festival, creando una sinergia sempre più forte con uno dei nostri mercati di riferimento”.

Sarà un’edizione estremamente rinnovata, a partire dalla presenza di Alessandro Torcoli, editore di Civiltà del bere e uno dei massimi esperti del settore enologico in Italia. Inoltre, ogni mattina si svolgeranno seminari, workshop e talk show incentrati sulle ultime novità e opportunità offerte dal settore. La presenza di relatori italiani e stranieri, tutti altamente qualificati, consentirà di valutare il mondo dell’enogastronomia su un piano internazionale. Tutti gli appuntamenti con i grandi ospiti che parteciperanno agli incontri si svolgeranno la mattina, dalle 10 alle 12, al Cervo Tennis Club. Un’ulteriore novità sarà rappresentata dal fatto che, quest’anno, lo spazio esterno del Conference center ospiterà i 20 espositori del food, mentre i 55 produttori di vino saranno accolti all’interno della struttura.